I miei viandanti

lunedì 27 maggio 2013

La dolcezza della semplicità


Ed ora dopo avervi mostrato la mia cucina, non un'altra stanza, no...ma il bel dolcetto che ho fatto lo stesso giorno in cui ho fatto le foto!
A me piacciono i dolci complicati, però da guardare e da mangiare, un po' meno da fare, forse perché in fondo sono una grande pasticciona, e ogni volta che faccio un dolce poi ci metto un'ora a ripulire tutto, e sto parlando di dolci semplici semplici, figurati quelli con molta lavorazione.

E poi, faccio dolci soprattutto per la colazione, quelli che vanno mangiati nel latte, e in questo caso ecco un bel Plumcake (lo chiamo così anche se non c'è burro nell'impasto) alto e soffice.





La ricetta è di una mia amica ed ex collega, Chiara: ha postato la foto su Facebook e non ho potuto fare a meno di chiederle la ricetta! All'impasto originale ho aggiunto anche due mele grosse, perché il mio stampo da plumcake, da 30 centimetri, di solito contiene impasti da 300 grammi di farina, aveva paura venisse bassino.




Plumcake allo Yogurt con le Mele

180 grammi di farina
60 grammi di fecola di patate (io Amido di Mais)
3 uova intere
100 ml di olio di semi (io evo)
250 grammi di zucchero (il mio era già zuccherato)
2 mele grandi
1 bustina di lievito vanigliato
qualche goccia di essenza di limone, oppure buccia di limone grattugiata

Battere le uova intere con lo zucchero, fino a renderle gonfie e spumose.
Aggiungere l'olio e lo yogurt (io l'avevo già zuccherato, tipo Muller), il limone, poi incorporare la farina mescolata con la fecola (o con l'amido) e il lievito.

Tagliare le mele a tocchetti, incorporarle all'impasto.

Versare in una teglia da plumcake da 30 centimentri coperta di carta forno, quindi infornare a 170 gradi (in forno ventilato) per circa 45 minuti. Se fosse ancora troppo umido, tenere altri 10 minuti a forno spento.






57 commenti:

  1. Se c'è la mela dentro dev'essere buonissimo. Io in genere faccio grossi pasticci quando uso la frusta elettrica per impastare: gli schizzi di impasto poi li ritrovo sui muri, sul pavimento e in ogni dove ... e mi scoccia tantissimo ripulire! Se posso, preferisco lavorare a mano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io faccio pasticci, però la planetaria no, non ci rinuncio, è così comoda!!!

      Elimina
  2. Anche a me piacciono questo tipo di dolci, in teoria mi piacciono tutti i dolci indiscriminatamente, ma poi quando devo farli (a meno che non debba mangiarli come fine pasto se ho ospiti) prediligo questi che appunto si possono mangiare a colazione o per merenda semplici e veloci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, mi esibisco anche io solo se ho ospiti, per il resto...meglio un dolcetto come questo!

      Elimina
  3. Adoro i dolci da "colazione"! Sono poi quelli che faccio normalmente io, perchè iniziare la giornata con un dolce fatto in casa dà una bella carica! Che buono deve essere il tuo plumcake!
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, iniziare con una bella colazione come questa, illumina la giornata

      Elimina
  4. Alle volte i dolci più semplici sono anche i più buoni, specie per iniziare la giornata :)
    Bellissima ricetta e bellissime foto, un abbraccio :)

    RispondiElimina
  5. Meraviglioso!!! Amo le torte con le mele, assaggerò il tuo plum cake!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se lo provi, fammi sapere se ti è piaciuto

      Elimina
  6. quel tipo di dolce da proporre a colazione a mio marito che gradisce molto il plum cake e affini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche mio marito, che non ama i dolci, adora però questi semplici!

      Elimina
  7. wowww la prima foto...sembra di averlo qui!!! Che ne dici se allungo una mano??? ehehehhh
    Ciao Lieta

    RispondiElimina
  8. Ma lo posso avere domani mattina con il latte e caffè????
    Mi sveglierei all'alba per fare colazione al più presto!
    Che delizia...
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un vero piacere alzarsi e fare colazione con un bel dolce fatto in casa, per chiunque, vale la pena anche alzarsi presto!

      Elimina
  9. Mi piacciono moltissimo i dolci da colazione e questo, senza burro e con lo yogurt, lo vedo proprio bene... Mi tiro subito giù la ricetta!!!
    Un abbraccio e grazie per queste belle chicche di dolcezza che ci regali!!!
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a voi per averle apprezzate!

      Elimina
  10. Deliziosa ricetta e fantastiche foto!!!! Complimenti per tutto!!!! un bacio e felice giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, felice giornata anche a te!

      Elimina
  11. Amo i dolci semplici come questo !!! Hai una cucina funzionale, oltre che bella!!
    ciao ..buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci vorrebbe un pizzico più di spazio, soprattutto per un tavolo grande, quando devo stendere la frolla è un po' problematico, ma per il resto non mi lamento!

      Elimina
  12. Gnam.. sarebbe la mia colazione IDEALE!!!! Le immagini poi.. son davvero invitanti :)

    pensierinviaggioo.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. Cara, complimenti per il dolce! Io ultimamente sto evitando di prepararne perchè non mi rassegno all'idea che ci sia un plumcake nei miei paraggi. O lui o me. di solito scelgo me ;-). Mi devo decidere a postare qualche foto della mia casa. Mi piace immaginarti nella tua cucina a pasticciare :-). Un bacio, carissima

    RispondiElimina
  14. adoro quella piattaia e quella mensola piena di barattoli....ah che meravigliaaaaaa
    Mi piace la tua cucina, intima e vissuta...come adoro il cake, sia beninteso ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io adoro i barattoli e i piatti, che si vede?

      Elimina
  15. Anch'io faccio soprattutto dolci da colazione, anche perchè non ho mai molto tempo... E poi forse sono anche quelli che più mi piacciono, soffici soffici e abbastanza semplici, arricchiti magari con la frutta come questo plumcake... Che, tra parentesi, sembra buonissimo!
    Mi segno la ricetta, tornerà di sicuro utile:)

    RispondiElimina
  16. Che bontà questo cake yogurt e mele, delizioso!!!!

    RispondiElimina
  17. Buonissimo! ;) poi con le mele è ancora più buono! Complimenti per le foto

    lavaligiasottosopra.blogspot.it

    RispondiElimina
  18. Anche a me piacciono i dolci semplici alla fine e questo è delizioso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. va bene per colazione ma anche per merenda o a fine pasto, va bene comunque!

      Elimina
  19. lo avevo intravisto nelle foto...e mi chiedevo quando avresti postato la ricetta ;)
    ultimamente sto facendo molti plumcake...allo yougrt...ma non avevo mai pensato di aggiungere la fecola di patate e le mele...mmmmm...mi sembra una buona idea.
    sperimento e poi ti faccio sapere
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fecola e amido servono a rendere più leggeri i dolci, io ogni tanto ce li metto!

      Elimina
  20. Adoro qualunque dolce dove ci siano dentro le mele, soprattutto se sono poco ricchi di gusti (salvo solo lo strudel nei dolci ricchi con le mele). Ora mi toccherà provare questo dolce.
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le mele danno un sapore particolare a qualunque dolce, anche a me piace che questo prevalga sugli altri!

      Elimina
  21. Grazie per aver visitato il mio blog,il tuo e' bellissimo,mi sono piaciuti molto i post sull'Abruzzo la mia regione,conosco benissimo i luoghi che hai visitato io abito a Castel di Sangro,se vieni in vacanza anche quest'anno da queste parti potremmo conoscerci di persona,ti seguiro'molto volentieri e sicuramente provero'a fare qualcuna delle tue ricette di dolci ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. conosco Castel di Sangro, quella zona l'abbiamo visitata tantissime volte e ci torniamo ogni volta con molto piacere!

      Elimina
  22. Mmmh che buono avrei proprio voglia dello spuntino di mezzanotte con questo fantastico plumcake!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. peccato, te ne avrei lasciato una fetta ;)

      Elimina
  23. Ciao Geillis!
    Complimenti per l'aspetto invitante del dolce.
    Bravissima..le immagini rendono bene l'idea della sua bontà. Le torte classiche mele e yogurt sono le più richieste, ottime a colazione e merenda..sempre. :)
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti anche a casa mia sono i dolci preferiti, non mancano quasi mai sulla mia tavola!

      Elimina
  24. infatti lo avevo adocchiato sul fornello nel post precedente, i dolci semplici sono i miei preferiti e poi con le mele li adoro!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. me l'avevano chiesta in parecchi questa ricetta, dalle foto del post precedente, ed eccovi accontentate!

      Elimina
  25. Proprio come te adoro i dolci semplici che profumano di buone cose di una volta. Il mio massimo della decorazione arriva allo zucchero a velo e non oso di più essendo una pasticciona fatta e finita da sempre ;)

    RispondiElimina
  26. bello sofficioso, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  27. Giuro giuro giuro! ne ho appena fatto uno all'ananas, che non ho nemmeno fatto in tempo a fotografare per il blog, si è polverizzato...quindi non posso esser che d'accordo con la tua semplicità...però, ora che il mio è finito e i tuo è così invitante...sono invidiosa! Complimenti.

    RispondiElimina
  28. Amo molto anch'io preparare i dolci per la colazione, quelli semplici, morbidi che sanno di casa...che quando li cuoci emanano un profumo meraviglioso.....proprio come questo tuo spettacolare plumcake... Ho letto il tuo post dove descrivi la tua cucina...mi è piaciuto molto e che belli i mobili del tuo papà...

    A presto
    monica

    RispondiElimina

Pellegrino che ti aggiri per queste lande incantate, mi farebbe piacere una traccia del tuo passaggio...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails