I miei viandanti

venerdì 24 ottobre 2014

Dolci semplici



Questo periodo è stato movimentato, non dal punto di vista lavorativo ma da quello relazionale, diciamo così.
Ho avuto parecchi ospiti a pranzo e a cena, pomeriggi passati con le amiche a mangiare torta, insomma, ho cucinato un po' di più del solito ( e purtroppo anche mangiato, anche se uno cerca sempre di limitarsi).

Quando si hanno tante cosa da cucinare, spesso non si ha tempo per un dessert elaborato, però a fine pasto qualcosa di dolce e leggero ci sta sempre bene: ho visto questa ricetta sul blog di Andrea "La cucina per Principianti", e mi è piaciuta sia la presentazione che la semplicità, e poi io adoro la ricotta!

Ovviamente bisogna comprare una ricotta buona, non quella della vaschetta che non sa quasi di nulla. Andrea ha usato una ricotta di pecora, io non l'ho trovata ed ho utilizzato quella di mucca, peròessendo fresca  era comunque  molto saporita.

Rispetto alla ricetta originale ho fatto dei minimi cambiamenti, tipo la quantità di zucchero a velo: sono andata ad occhio, anzi, ad assaggio, quindi ne ho messo un po' meno.

Secondo me ci starebbe benissimo anche un goccino di liquore non troppo forte, non ce l'ho messo perché non a tutti i miei ospiti piaceva il liquore. Ovviamente questa mousse si presta ad infinite variazioni, tipo della Nutella mescolata all'impasto, oppure del caffè e così via.

Nell'impasto ho aggiunto anche delle gocce di cioccolato fondente, che secondo me ci stanno benissimo. Si può preparare parecchie ore prima, perché deve insaporirsi.


E' una ricetta semplicissima, eccola:

Crema di Ricotta e Cioccolato Fondente (per 4 persone)

300 grammi di ricotta fresca (di mucca o di pecora)
60 grammi di zucchero a velo vanigliato
1 uovo
gocce di cioccolato
cioccolato fondente da grattugiare
liquore (facoltativo)

Mettere la tavoletta di cioccolata nel freezer.

Battere l'albume a neve, metterlo da parte.

Con la frusta elettrica ma a velocità bassa battere la ricotta con il tuorlo e lo zucchero.

Aggiungere delicatamente l'albume, quindi incorporare le gocce di cioccolato.

Versare nei bicchieri o nelle coppe, quindi grattare con un coltello il cioccolato, fino a ridurlo in scaglie, e decorare la crema.

Mettere in frigo per alcune ore.



venerdì 17 ottobre 2014

lunedì 13 ottobre 2014

Torta vegana alle pere



Periodo strano, dopo un'estate incerta e uggiosa, un autunno insolitamente caldo, troppo: non so se vi capita, ma ad un certo punto ho voglia di  nuvole, di umido, di venticello fresco che spazza via quest'afa insopportabile.

lunedì 6 ottobre 2014

L'Isola del Giglio, perla del Mediterraneo



Ed eccoci sulla nave che, dal porticciolo di Talamone, con un'ora di navigazione ci porta all'Isola del Giglio, tristemente nota in questi anni per il relitto della Costa Concordia adagiato sui suoi splendidi  fondali.

lunedì 29 settembre 2014

L'Italia degli ultimi cinquanta anni



Era in preparazione un post sull'Isola del Giglio, invece do la precedenza ad un evento della Lega del Filo d'Oro, un'associazione che si occupa di ragazzi sordociechi: una mostra fotografica itinerante in collaborazione con l'Ansa in occasione dei 50 anni dalla sua fondazione (1964-2014), inaugurata questa settimana  alla Galleria Colonna di Roma.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails